Support for businesses, archive

Browse

In this archive section you will be able to find out the announcements and incentives that have already expired for the financing of the companies in Sardinia.

You have 126 supports for businesses

DIGITOUR - CREDITO D'IMPOSTA AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Digitour è il “Credito d’imposta agenzie di viaggio”, una misura che sostiene gli investimenti in sviluppo digitale di agenzie di viaggio e tour operator.

Macrosettore
Servizi, Turismo
Termini

Le domande possono essere presentate dal 4 marzo 2022 al 4 aprile 2022.

INCENTIVI IMPRESE TURISTICHE - IFIT

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

La misura “Incentivi finanziari per le imprese turistiche - IFIT” sostiene gli interventi di riqualificazione e ammodernamento delle strutture del comparto turistico.

Macrosettore
Servizi, Turismo
Termini

Le domande possono essere presentate dal 28 febbraio al 30 marzo 2022.

Avviso pubblico per la concessione di risorse destinate al consolidamento delle farmacie rurali da finanziare nell’ambito del PNRR

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

L’Avviso è finalizzato all’avvio di una procedura selettiva per la concessione di contributi destinati alla realizzazione di diverse tipologie di interventi, tra cui la riorganizzazione e implementazione dell’area di dispensazione e dello stoccaggio dei farmaci, la partecipazione alla presa in carico del paziente cronico, anche tramite progetti di assistenza domiciliare, il potenziamento dei servizi di telemedicina.

Macrosettore
Servizi
Termini

La domanda di partecipazione all’Avviso da parte delle Farmacie dovrà essere compilata dalle ore 12:00:00 del 29/12/2021 e fino alle ore 23:59:59 del 30/06/2022 esclusivamente attraverso questa piattaforma https://farmacierurali.agenziacoesione.gov.it/

Avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento per la promozione dell’ecoefficienza e riduzione dei consumi energetici nelle sale teatrali e nei cinema, pubblici e privati, da finanziare nell’ambito del PNRR

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il presente avviso è finalizzato alla promozione dell’ecoefficienza e riduzione dei consumi energetici, nelle sale teatrali pubbliche e private attive (obiettivo 2) e nei cinema pubblici e privati attivi (obiettivo 3) a valere sull’Investimento 1.3 “Migliorare l’efficienza energetica di cinema, teatri e musei”, anche in relazione ad interventi collegati alla climatizzazione, illuminazione, comunicazione e sicurezza.

Macrosettore
Servizi
Termini

La domanda di contributo, firmata digitalmente dal legale rappresentante dell’organismo proponente, completa degli allegati di cui al successivo comma 5, deve essere presentata, pena l’esclusione, entro le ore 16:00 del 18 marzo 2022 secondo le indicazioni contenute nel presente Avviso, pubblicato sul sito internet del Ministero della cultura (www.beniculturali.it) e sul sito internet della Direzione generale Spettacolo (www.spettacolodalvivo.beniculturali.it). Al fine del ricevimento farà fede l’avviso di avvenuta ricezione da parte dell’Amministrazione tramite PEC, che il sistema informativo genererà in automatico al termine della compilazione della modulistica on-line.

Centri per l’interpretazione del paesaggio

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

Coerentemente con l’importanza strategica dello sviluppo di un brand unico territoriale, con questo intervento il GAL intende finanziare una rete di Centri per l’Interpretazione del Paesaggio (CIP).
Questi centri saranno dei luoghi dove si daranno informazioni e si farà promozione riguardo al territorio del GAL.

In questi Centri, inoltre, si svilupperà il racconto dei luoghi, dei prodotti e della cultura. Luoghi che vivranno – con l’uso delle tecnologie informatiche e multimediali – nel racconto dei valori materiali ed immateriali del territorio.
L'intervento prevede la realizzazione di 8 Centri di Interpretazione del Paesaggio (CIP) che vogliono rappresentare delle porte d’accesso all’intero territorio del GAL. Le azioni portate avanti dai CIP, riguarderanno l’intero territorio GAL. Verranno utilizzate e adeguate strutture già esistenti sul territorio, e dove possibile andrà coordinato l'intervento con le eventuali sedi operative dei Club di Prodotto. L’intervento contribuisce al raggiungimento della priorità 6 – Focus Area 6b – “Stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali”. L’intervento contribuisce inoltre alla Focus area 6A “favorire la diversificazione, la creazione di nuove piccole imprese e l'occupazione”.

L’intervento mira, infine, a soddisfare i seguenti fabbisogni del PdA:

F5 -Sviluppare interventi volti a incrementare i flussi turistici dell'area mettendo a valore tutte le risorse presenti (patrimonio ambientale, storico e culturale)

F13 -Avviare strategie di comunicazione, di marketing e di promozione del prodotto turistico Logudoro Goceano attraverso azioni congiunte e unico “brand” territoriale

F11-Mettere a valore le strutture e i progetti già esistenti in particolare per quanto riguarda l'ambito turistico

Riqualificazione dell’offerta ricettiva extra-alberghiera e nuove strutture ricettive extra-alberghiere

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

L’intervento 19.2.1./6.4.1.3.1. – Riqualificazione dell’offerta ricettiva - ha come obiettivo il miglioramento e l’innalzamento quali-quantitativo dell’offerta ricettiva nel territorio del GAL. Si propone di cofinanziare iniziative, nuove o esistenti, in grado di ampliare l’offerta di servizi turistici locali. Target dell’iniziativa sono strutture ricettive extralberghiere quali B&B, Domos e Agriturismi con servizio di pernottamento già esistenti o di nuova costituzione, che prevedano di dotarsi di servizi all’utenza di alta qualità - come servizi per il benessere della persona, interventi mirati alla fruibilità da parte di portatori di handicap e persone con ridotta mobilità, ricorso a interventi volti all'efficientamento energetico e l'impiego delle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione, domotica, etc - e di partecipare alla creazione di una offerta omogenea e ben definita nel territorio, anche tramite l’adesione a strumenti quali le reti di impresa e club di prodotto.

Macrosettore
Turismo

Sostegno ai processi di innovazione per imprese esistenti

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il sotto intervento 19.2.1.6.4.1.1.5 - “sostegno ai processi di innovazione per imprese esistenti e start up” prevede la concessione di un aiuto in conto capitale per investimenti aziendali in attività extra agricole, materiali ed immateriali, destinati alla crescita delle attività esercitate da micro e piccole imprese non agricole e persone fisiche delle aree rurali attraverso l'introduzione di modelli di innovazione nelle imprese esistenti. In particolare, andranno finanziati i progettiche introducono innovazioni di processo o di prodotto per azioni legate all'ambito tematico del “turismo sostenibile” e a tutte le opportunità che le nuove tecnologie, il digitale, l’economia della condivisione offrono in termini di innovazione, sostenendo in chiave di sviluppo economico la propensione al cambiamento, a nuovi modelli di produzione e di consumo sostenibile.

L’intervento contribuisce al raggiungimento della priorità 6 – Focus Area 6b – “Stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali”. L’intervento contribuisce inoltre alla Focus area 6a “favorire la diversificazione, la creazione di nuove piccole imprese e l'occupazione”.

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo

Sostegno ai processi di creazione di impresa

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il sotto intervento 19.2.1.6.2.1.1.4 - “sostegno ai processi di innovazione per imprese esistenti e start up” prevede la concessione di un aiuto forfettario per investimenti aziendali in attività extra agricole, materiali ed immateriali, destinati alla nascita di nuove micro e piccole imprese non agricole per l’esercizio di attività attraverso l'introduzione di modelli di innovazione. In particolare, andranno finanziati i progetti che introducono innovazioni di processo o di prodotto per azioni legate all'ambito tematico del “turismo sostenibile” e a tutte le opportunità che le nuove tecnologie, il digitale, l’economia della condivisione offrono in termini di innovazione, sostenendo in chiave di sviluppo economico la propensione al cambiamento, a nuovi modelli di produzione e di consumo sostenibile. L’intervento contribuisce al raggiungimento della priorità 6 – Focus Area 6b – “Stimolare lo sviluppo locale nelle zone rurali”. L’intervento contribuisce inoltre alla Focus area 6a “favorire la diversificazione, la creazione di nuove piccole imprese e l'occupazione”.

Macrosettore
Turismo

Fondo a sostegno delle imprese produttrici di birre artigianali

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

Il decreto legge 73/2021 riconosce, per l’anno 2021, un contributo a fondo perduto in favore dei birrifici artigianali.

Macrosettore
Industria
Termini

Ai fini dell’accesso all’agevolazione, i birrifici in possesso dei requisiti presentano al Ministero un’apposita istanza, a decorrere dalle ore 12 del 20 gennaio 2022 e fino alle ore 12 del 18 febbraio 2022.

SMART MONEY

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

L’incentivo Smart Money ha l’obiettivo di facilitare l’incontro tra startup innovative e la rete degli incubatori e degli altri soggetti abilitati per rafforzare la presenza delle startup in Italia e supportare le potenzialità delle imprese innovative in difficoltà nell’affrontare l’emergenza epidemiologica da COV1D-19.

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo