Support for businesses, archive

Browse

In this archive section you will be able to find out the announcements and incentives that have already expired for the financing of the companies in Sardinia.

You have 116 supports for businesses

Azioni di supporto alle PMI per la realizzazione di infrastrutture di ricarica accessibili al pubblico lungo le principali reti viarie di collegamento della Sardegna

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Azioni di supporto alle PMI per la realizzazione di infrastrutture di ricarica elettrica di potenza elevata accessibili al pubblico lungo le principali dorsali di collegamento della Sardegna. Le infrastrutture di ricarica elettrica dovranno essere integrate con un sistema di generazione da fotovoltaico e un sistema d’accumulo (Micro grid).

Macrosettore
Industria, Servizi

Contributi per il potenziamento economico delle cooperative e dei consorzi di cooperative

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

Il presente Avviso, in forza alla Legge Regionale del 27 febbraio 1957, n. 5 prevede azioni di promozione e sostegno del Sistema Cooperativistico Regionale destinate a finanziare lo sviluppo ed il potenziamento delle Cooperative e dei Consorzi di Cooperative sulla base di un Piano di Investimenti.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

L’apertura della finestra annuale, il cui termine di invio delle domande (DAT) è fissato a partire dalle ore 10:00 del 1 aprile 2021 sino alle ore 23:59 del 30 aprile 2021.

Nuove imprese a tasso zero

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

"Nuove imprese a tasso zero" ha l’obiettivo di sostenere, in tutta Italia, la creazione di micro e piccole imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo

FONDO (R)ESISTO - AVVISO PUBBLICO A SPORTELLO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI A FAVORE DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI, EX ART. 14 DELLA LEGGE REGIONALE N. 22/2020

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il Fondo (R)ESISTO si pone come strumento di politica anticongiunturale per sostenere le imprese nell’adattarsi al cambiamento imposto e attenuare l’impatto dello shock causato dalla pandemia da COVID19, al fine di contribuire alla salvaguardia dei livelli occupazionali nella Regione e non disperdere il capitale umano di cui la Regione disponeva prima della pandemia, favorendo lo sviluppo economico e il mantenimento dell’occupazione nell’isola. Il presente Avviso, pertanto, risponde alla finalità di salvaguardare i livelli occupazionali, attraverso l’erogazione di sovvenzioni a soggetti particolarmente colpiti dalla pandemia da COVID-19.

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo
Termini

Con Determinazione N.542 protocollo n. 7470 del 05/02/2021 devono intendersi ripartiti i termini di presentazione della domanda di aiuto telematico (DAT), secondo le sotto elencate categorie di partecipanti:

- Grandi imprese della filiera turistica: dalle ore 10:00 del 08.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 22.02.2021

- Lavoratori e lavoratrici titolari di Partita IVA residenti in Sardegna senza dipendenti: dalle ore 10:00 del 11.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 25.02.2021

- Micro, piccole e medio imprese (MPMI): dalle ore 10:00 del 17.02.2021 e fino alle ore 23:59 del 03.03.2021

L’ordine cronologico di invio telematico delle DAT costituisce unico elemento di priorità nell’assegnazione dell’Aiuto, nei limiti delle risorse complessivamente disponibili.

Interventi per la promozione di microreti elettriche nelle imprese della Sardegna

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il presente bando si propone di sostenere la realizzazione di microreti elettriche da parte delle imprese della Sardegna che, grazie all'utilizzo di sistemi di accumulo e di opportuni sistemi di gestione, realizzino l’integrazione tra produzione, accumulo e consumo di energia, per massimizzare l’autoconsumo di energia elettrica da fonti rinnovabili.  

Coerentemente con la strategia del Piano Energetico Regionale Ambientale (PEARS), l’intervento promuove un nuovo modello che privilegia la generazione diffusa calibrata sui profili di consumo delle utenze, la promozione dell’accumulo distribuito, l’adeguamento tecnologico e il conseguente efficientamento degli impianti esistenti. I sistemi di accumulo, infatti, in particolare quelli destinati al sistema energetico elettrico, rivestono un ruolo strategico nell'attuazione della pianificazione energetica regionale.

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo
Termini

Le domande di accesso al Programma devono essere presentate, a pena di inammissibilità, a partire dalle ore 12:00 del 25/05/2020 e entro le ore 12:00 del 31/10/2020.

Sardegna Ricerche comunica tempestivamente l’eventuale chiusura anticipata del Programma per esaurimento delle risorse disponibili mediante pubblicazione sul proprio sito Internet e su quello della Regione Autonoma della Sardegna.

“Fondo Emergenza Imprese Sardegna” Misure urgenti per il sostegno al sistema produttivo regionale in concomitanza con la crisi epidemiologica Covid-19

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il presente Avviso definisce le modalità di accesso agli interventi di sostegno all’attività di impresa previsti dal Fondo di Fondi “Emergenza Imprese Sardegna” (Fondo), che rientrano tra le misure urgenti per il sostegno al sistema produttivo regionale in concomitanza con la crisi epidemiologica Covid-19.

Gli interventi di sostegno sono indirizzati a favorire sul territorio regionale la ripresa economica delle attività imprenditoriali, migliorando la solidità finanziaria delle imprese e contrastando l'effetto negativo generato dalle misure di contenimento della diffusione del COVID-19, che ha determinato un deterioramento delle condizioni economico-finanziarie delle imprese. 

Il sostegno è attuato attraverso la combinazione di prestiti, per liquidità o per investimenti, e sovvenzioni, concessi secondo le condizioni stabilite dal “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19”. 

 

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo
Termini

Le domande andranno presentate esclusivamente tramite i due intermediari finanziari selezionati.

- Il primo intermediario finanziario è Banco di Sardegna, il quale avrà una dotazione di 66,66 milioni.  
Le domande di accesso al Fondo, per il tramite del primo intermediario finanziario, potranno essere presentate a partire dalle ore 09.00 del 14 settembre 2020 e sino al 31 dicembre 2020 tramite la PEC: fondoemergenza.bancosardegna@pec.gruppobper.it

Tutta la documentazione per l'accesso al fondo sarà disponibile e scaricabile dalle ore 12.00 del 2 settembre 2020 all’indirizzo: https://www.bancosardegna.it/?redirect=%2Ffondo-emergenza-imprese&refererPlid=823489232&p_l_id=232264822 

- Il secondo intermediario finanziario è Intesa San Paolo, la quale avrà una dotazione di 33,34 milioni.
Le domande di accesso al fondo, per il tramite del secondo intermediario finanziario, potranno essere presentata dalle ore 09:00 del 16 settembre 2020 e sino al 31 dicembre 2020 tramite la PEC: FoFSardegna@pec.intesasanpaolo.com

Tutta la documentazione per l'accesso al fondo sarà disponibile e scaricabile dalle ore 12:00 dell'11 settembre 2020 al seguente indirizzo:
https://www.intesasanpaolo.com/it/notizie/all/avvisi/03069/2020/settembre/fondo-emergenza-imprese.html

Microincentivi per l'innovazione - III Edizione

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Le agevolazioni sono destinate all’acquisto di servizi avanzati di consulenza e di sostegno all’innovazione per lo sviluppo di prodotti o processi nuovi o significativamente migliorati rispetto a quelli già esistenti.

È prevista l’attribuzione di una maggiore intensità di aiuto per i progetti finalizzati alla tutela e valorizzazione della proprietà intellettuale e per lo sviluppo di soluzioni rivolte ad affrontare e gestire, nel breve/medio termine, i rischi connessi all'infezione da nuovo Coronavirus SARS-CoV-2.

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo
Termini

È possibile presentare domanda fino al 31 dicembre 2020 ore 12:00

Finanziamenti chirografari alle micro e piccole imprese della filiera turistica della Sardegna

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Erogazione di prestiti alle Micro e piccole imprese (MPI) della filiera turistica della Sardegna. Misura di aiuto pubblico a sostegno dell’economia, finalizzata a garantire la disponibilità di liquidità e per preservare la forza lavoro.

Macrosettore
Turismo
Termini

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 9.00 del giorno 29/04/2020 e fino al 31/07/2020.

La domanda di finanziamento deve essere presentata utilizzando esclusivamente l’apposito sistema informatico reso disponibile dalla Regione Autonoma della Sardegna al seguente indirizzo: www.sardegnalavoro.it.

Saranno previste ulteriori finestre temporali fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Credito d'imposta formazione 4.0

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

La misura è volta a stimolare gli investimenti delle imprese nella formazione del personale sulle materie aventi ad oggetto le tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Il credito si applica alle spese di formazione sostenute nel periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2019.

Credito d’imposta ricerca, sviluppo, innovazione e design

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

La misura si pone l’obiettivo di stimolare la spesa privata in Ricerca, Sviluppo e Innovazione tecnologica per sostenere la competitività delle imprese e per favorirne i processi di transizione digitale e nell’ambito dell’economia circolare e della sostenibilità ambientale.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Il credito si applica alle spese in Ricerca, Sviluppo, Innovazione e Design sostenute nel periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2019.