Interoperabilità e integrazioni dei sistemi Suape, ecco l’avviso per gli enti locali

Browse
bando interoperabilità

Finanziare interventi proposti dalle amministrazioni locali per l’integrazione degli applicativi che utilizzano per interagire col nuovo sistema Suape. È l’obiettivo della manifestazione di interesse pubblicata dal Servizio semplificazione amministrativa per le imprese, Coordinamento Sportelli unici e Affari generali dell’assessorato regionale dell’Industria e dedicata ai Comuni in forma singola o aggregata. Si tratta di uno degli interventi di supporto attuati dalla Regione per supportare gli uffici Suape degli enti locali e contribuire a migliorare e ottimizzare un sistema complesso offerto gratuitamente dalla Regione Sardegna agli Enti locali e alle amministrazioni pubbliche che operano nell’isola e che sono coinvolte nel Procedimento unico, dalle Asl ai vigili del fuoco sino alle articolazioni ministeriali.

Attualmente sono accreditati al sistema regionale tutti i Comuni sardi, 158mila e 849 imprenditori, 2mila e 632 uffici terzi, mille e 331 operatori Suape e 4mila e 470 operatori di altri enti. Delle 395mila e 489 pratiche Suape complessive, oltre 80mila sono state presentate nel 2018: il 78% sono totalmente digitali e avviabili a zero giorni, l’8% sono avviabili dopo venti giorni se connesse a un intervento edilizio e il 14% sono avviabili in conferenza di servizi se connesse a interventi con valutazione discrezionali, come quelle di natura paesaggistica. Su www.sardegnaimpresa.eu, il punto d’accesso alla piattaforma Suape, lo scorso anno le visualizzazioni sono state più di 8milioni.

I Comuni e le loro aggregazioni possono presentare la propria manifestazione d’interesse via pec entro le 12 del 30 settembre.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni, clicca qui.

Il Servizio sistemi informativi regionali e degli enti è contattabile alla mail ind.coordinamento.suap@regione.sardegna.it.

È possibile contattare direttamente i funzionari preposti:

  • Giaime Ginesu per gli aspetti tecnico-progettuali: giaginesu@regione.sardegna.it ();
  • Annalisa Abis per gli aspetti procedurali: annabis@regione.sardegna.it.
07/08/2019