Agevolazioni per le imprese

Browse

In questa sezione puoi conoscere i bandi e gli incentivi per il finanziamento delle Imprese che sono localizzate o vogliono localizzarsi in Sardegna. E' possibile ricercare l'incentivo di interesse utilizzando parole chiave oppure altri criteri quali macrosettore dell'Impresa, spese che possono essere finanziabili, etc.

Per visualizzare le agevolazioni scadute vai nella sezione apposita.

Nuove Imprese a Tasso Zero

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Nuove Imprese a Tasso Zero è l'incentivo promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico che sostiene le micro e piccole imprese composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età. 

Finanzia le imprese con progetti di investimento che puntano a realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o trasformare attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

Le agevolazioni prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

I piani di impresa devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda e devono essere conclusi entro 24 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento.

L’incentivo è a sportello: non ci sono graduatorie né scadenze. Le domande sono esaminate in base all’ordine di arrivo.

Invitalia valuta i business plan, concede i finanziamenti e monitora la realizzazione dei progetti.

Macrosettore
Industria, Servizi, Turismo

Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

E' possibile fruire del credito d'imposta a partire dal 1 Gennaio 2020 ed entro il 31 Dicembre 2020. E' concesso al soggetto beneficiario inoltrare la richiesta di accesso al credito d'imposta entro il 30 Giugno 2021 a condizione che venga eseguito l'ordine al fornitore e corrisposto almeno il 20% del costo.