Agevolazioni per le imprese

Browse

In questa sezione puoi conoscere i bandi e gli incentivi per il finanziamento delle Imprese che sono localizzate o vogliono localizzarsi in Sardegna. E' possibile ricercare l'incentivo di interesse utilizzando parole chiave oppure altri criteri quali macrosettore dell'Impresa, spese che possono essere finanziabili, etc.

Per visualizzare le agevolazioni scadute vai nella sezione apposita.

Sono presenti 12 bandi e incentivi

Filtri attivi:

Credito d’imposta ricerca, sviluppo, innovazione e design

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

La misura si pone l’obiettivo di stimolare la spesa privata in Ricerca, Sviluppo e Innovazione tecnologica per sostenere la competitività delle imprese e per favorirne i processi di transizione digitale e nell’ambito dell’economia circolare e della sostenibilità ambientale.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Il credito si applica alle spese in Ricerca, Sviluppo, Innovazione e Design sostenute nel periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2019.

Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali

Data di scadenza dell'agevolazione
Oggetto del bando

Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

E' possibile fruire del credito d'imposta a partire dal 1 Gennaio 2020 ed entro il 31 Dicembre 2020. E' concesso al soggetto beneficiario inoltrare la richiesta di accesso al credito d'imposta entro il 30 Giugno 2021 a condizione che venga eseguito l'ordine al fornitore e corrisposto almeno il 20% del costo.

“Fondo di Competitività per le imprese” – Linea prestiti

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Erogazione di un prestito destinato a realizzare progetti di sviluppo, che non siano materialmente completati o realizzati alla data di presentazione della domanda o, nel caso di operazioni cofinanziate con risorse europee (SIE), alla data di emissione del provvedimento di autorizzazione all’intervento del Fondo.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Sarà possibile presentare domanda al presente bando fino alla data del 31/12/2020. La Linea prestiti può essere sospesa in caso di esaurimento delle risorse.

Resto al Sud

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Un incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

L’invio delle domande è possibile dalle 12.00 del 15 gennaio 2018.

Analisi di prefattibilità sulla domanda di partecipazione

INVITALIA - SMART&START

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Regime di aiuto finalizzato a sostenere la nascita e lo sviluppo, su tutto il territorio nazionale, di start-up innovative ad alto contenuto tecnologico, per stimolare una nuova cultura imprenditoriale legata all’ economia digitale, per valorizzare i risultati della ricerca scientifica e tecnologica e per incoraggiare il rientro dei «cervelli» dall’estero ai sensi del Decreto Ministeriale 24 Settembre 2014 (GU n.264 del 13-11-2014).

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Le domande potranno essere presentate dalle ore 12.00 di Lunedì 16 Febbraio 2015 fino ad esaurimento delle risorse disponibili ( ed i progetti saranno ammessi secondo l’ordine cronologico di istruttoria) . Le agevolazioni sono concesse, sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello.

SIMEST - Fondo Start-up per l'internazionalizzazione

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il Fondo start up è finalizzato alla realizzazione di interventi - a condizioni di mercato - per favorire la fase di avvio di progetti di internazionalizzazione promossi in Paesi al di fuori dell'Unione Europea da parte di singole PMI nazionali o da loro raggruppamenti. L'intervento del Fondo si sostanzia in una partecipazione di minoranza (fino ad un massimo del 49%) nel capitale di società (con sede in Italia o in altro paese dell'Unione Europea) di nuova costituzione, cui è affidata la realizzazione del progetto di internazionalizzazione.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo

MISE - Fondo di garanzia per le PMI

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Liquidità approvato dal Consiglio dei Ministri, diventano operative le misure a supporto di imprese, artigiani, autonomi e professionisti.

Per favorire la ripartenza del sistema produttivo italiano, una volta superata l’emergenza sanitaria causata dal covid-19, è stato deciso di trasformare il Fondo di Garanzia per le Pmi in uno strumento capace di garantire fino a 100 miliardi di euro di liquidità, potenziandone la dotazione finanziaria ed estendendone l’utilizzo anche alle imprese fino a 499 dipendenti.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo

SFIRS - Fondo di garanzia per le PMI

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il Fondo di garanzia consente il rilascio di garanzie a prima richiesta, in forma di garanzia diretta, controgaranzia o cogaranzia, su linee di credito concesse dalle banche alle PMI.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo

INVITALIA Contratto di sviluppo grandi investimenti per lo sviluppo del territorio

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il Contratto di Sviluppo Invitalia favorisce la realizzazione di investimenti di rilevanti dimensioni, proposti da imprese italiane ed estere. Finanzia programmi di sviluppo nel settore industriale, turistico e di tutela ambientale.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Presentazione delle domande dal 10 giugno 2015.

INVITALIA, nuove imprese a tasso zero

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

L’obiettivo del bando è volto a sostenere nuova imprenditorialità in tutto il territorio nazionale, attraverso la creazione di micro e piccole imprese competitive a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Le domande di agevolazione, corredate dei piani di impresa e della documentazione richiesta, possono essere presentate al Soggetto gestore a partire dal giorno 13 gennaio 2016. Le domande presentate prima del predetto termine non saranno prese in considerazione.