Agevolazioni per le imprese

Browse

In questa sezione puoi conoscere i bandi e gli incentivi per il finanziamento delle Imprese che sono localizzate o vogliono localizzarsi in Sardegna. E' possibile ricercare l'incentivo di interesse utilizzando parole chiave oppure altri criteri quali macrosettore dell'Impresa, spese che possono essere finanziabili, etc.

Per visualizzare le agevolazioni scadute vai nella sezione apposita.

Sono presenti 14 bandi e incentivi

Filtri attivi:

FEAMP 2014/2020 - Misura: 1.41 art. 41, paragrafo 1, lett. a), b) e c) del Reg. (UE) n. 508/2014 – Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Sostegno a valere sulle risorse previste nella misura 1.41 art. 41, par. 2 del Reg. (UE) n. 508/2014, intesa a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare l’efficienza energetica dei pescherecci attraverso il sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari, afferente alla Priorità n. 1 - Promuovere la pesca sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze.

La misura in oggetto si propone l’obiettivo di mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare l’efficienza energetica dei pescherecci, conformemente all’obiettivo principale della strategia Europa 2020, attraverso il sostegno per la sostituzione o l’ammodernamento di motori principali o ausiliari. A questo proposito è stato stabilito di premiare, attraverso i criteri di selezione, sia le operazioni riguardanti congiuntamente motori principali ed ausiliari, che le operazioni riservate alle imbarcazioni più grandi (in termini di kW del motore, di dimensioni e di GT).

Macrosettore
Agricoltura
Termini

Il periodo per la presentazione delle domande è fissato a partire dal 30 settembre 2019 sino alle ore 12:00 del 29 novembre 2019.

 

FEAMP 2014/2020 - MISURA 1.32 Salute e Sicurezza

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Sostegno a valere sulle risorse previste nella misura 1.32, inteso a migliorare le condizioni di igiene, salute, sicurezza e lavoro dei pescatori, afferente alla Priorità n. 1 - Promuovere la pesca sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze.

La misura è volta a determinare migliori condizioni igieniche, di sicurezza e lavorative dei pescatori, in linea con l’obiettivo tematico di migliorare la competitività delle PMI previsto tra gli obiettivi tematici del Quadro Strategico Comune per la programmazione 2014/2020 (Obiettivo Tematico 3).
Tale miglioramento è essenziale per sopperire alla vetustà della flotta da pesca italiana e migliorare le condizioni dei pescatori; a questo proposito è stato stabilito di premiare, attraverso i criteri di selezione, sia le operazioni riguardanti le imbarcazioni più vetuste sia quelle che, nel recente passato, hanno imbarcato il maggior numero di pescatori.

La misura sostiene gli investimenti destinati a sicurezza, condizioni di lavoro, salute e igiene a bordo, dando altresì priorità alla salubrità del prodotto, a condizione che gli investimenti che beneficiano del sostegno vadano oltre i requisiti minimi previsti dalla normativa nazionale e/o comunitaria.

Macrosettore
Agricoltura
Termini

Il periodo per la presentazione delle domande è fissato dal 30 settembre 2019 fino alle ore 12:00 del 29 novembre 2019.

“Fondo di Competitività per le imprese” – Linea prestiti

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Erogazione di un prestito destinato a realizzare progetti di sviluppo, che non siano materialmente completati o realizzati alla data di presentazione della domanda o, nel caso di operazioni cofinanziate con risorse europee (SIE), alla data di emissione del provvedimento di autorizzazione all’intervento del Fondo.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Sarà possibile presentare domanda al presente bando fino alla data del 31/12/2020. La Linea prestiti può essere sospesa in caso di esaurimento delle risorse.

Marchi +3

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

La diffusione della cultura brevettuale e la lotta alla contraffazione, prevede la realizzazione di azioni finalizzate a supportare le imprese, in particolare le PMI, per la valorizzazione dei titoli della proprietà industriale.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Le domande potranno essere presentate a partire dal 7 marzo 2018.

INVITALIA - SMART&START

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Regime di aiuto finalizzato a sostenere la nascita e lo sviluppo, su tutto il territorio nazionale, di start-up innovative ad alto contenuto tecnologico, per stimolare una nuova cultura imprenditoriale legata all’ economia digitale, per valorizzare i risultati della ricerca scientifica e tecnologica e per incoraggiare il rientro dei «cervelli» dall’estero ai sensi del Decreto Ministeriale 24 Settembre 2014 (GU n.264 del 13-11-2014).

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo
Termini

Le domande potranno essere presentate dalle ore 12.00 di Lunedì 16 Febbraio 2015 fino ad esaurimento delle risorse disponibili ( ed i progetti saranno ammessi secondo l’ordine cronologico di istruttoria) . Le agevolazioni sono concesse, sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello.

Credito d'imposta per investimenti in R&S

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

La misura intende favorire gli investimenti in ricerca e sviluppo condotti dalle imprese sia internamente, sia affidandosi a soggetti esterni (modalità nota come “open innovation”).

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo

SIMEST - Finanziamenti per l'internazionalizzazione

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

La finalità del finanziamento è quella di agevolare la realizzazione di studi di prefattibilità e fattibilità collegati ad investimenti italiani in paesi Extra UE. Lo studio deve riguardare lo stesso settore di attività dell'impresa richiedente.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo

SIMEST - Fondo Start-up per l'internazionalizzazione

Data di scadenza dell'agevolazione
(a sportello)
Oggetto del bando

Il Fondo start up è finalizzato alla realizzazione di interventi - a condizioni di mercato - per favorire la fase di avvio di progetti di internazionalizzazione promossi in Paesi al di fuori dell'Unione Europea da parte di singole PMI nazionali o da loro raggruppamenti. L'intervento del Fondo si sostanzia in una partecipazione di minoranza (fino ad un massimo del 49%) nel capitale di società (con sede in Italia o in altro paese dell'Unione Europea) di nuova costituzione, cui è affidata la realizzazione del progetto di internazionalizzazione.

Macrosettore
Agricoltura, Industria, Servizi, Turismo