Traffico aeroportuale 2017: trend positivo per gli scali sardi

Browse

Ecco i dati di Assaeroporti per il periodo gennaio-settembre 2017.

Prosegue la stagione positiva degli aeroporti sardi che, mese dopo mese, registrano incrementi costanti del traffico. Nei primi nove mesi del 2016, infatti, i passeggeri – tra arrivi e partenze - sugli aeroporti di Cagliari, Olbia e Alghero sono stati 6.908.035, pari al +9,2% rispetto allo stesso periodo del 2016. Di questi 2.253.154 (+17,2%) sono stati i passeggeri di linea internazionale, oltre 330 mila in più rispetto al 2016; bene anche la linea nazionale con 4.619.837 passeggeri, in crescita del + 5,8% rispetto allo scorso anno.

Risultati più che incoraggianti per gli scali di Olbia e di Cagliari, sia nel mercato domestico che in quello internazionale, mentre proseguono le difficoltà per l’aeroporto di Alghero anche se meno marcate rispetto a quelle evidenziate nel 2016.

Da segnalare la miglior performance estiva di sempre per l’Aeroporto di Cagliari. Grande contributo al raggiungimento di questo importante traguardo arriva dal flusso passeggeri internazionali: 739.030 passeggeri, tra arrivi e partenze, per un incremento del +37,6%.

 

L’ infografica mostra nel dettaglio i dati dei tre scali sardi.

Traffico aeroportuale 2017: trend positivo per gli scali sardi

Aggiornato il 02/11/2017