nautica da diporto

Nautica da diporto, aziende italiane a Parigi con il Piano Export Sud 2

Appuntamento a Parigi per le aziende che parteciperanno al Salone Nautic, la principale vetrina nel settore della nautica da diporto, in programma dal 2 al 10 dicembre prossimi.

L’Ice, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza la partecipazione collettiva di aziende italiane con sede nelle Regioni beneficiarie del Piano Export Sud 2, tra le quali rientra anche la Regione Sardegna; si tratta di un programma speciale di attività che punta a promuovere l’internazionalizzazione delle PMI mediante l’organizzazione di iniziative promozionali a condizioni agevolate per le imprese delle regioni italiane meno sviluppate e in transizione.

L’Italia è al 3° posto tra i paesi esportatori di imbarcazioni da diporto, con il principale sbocco commerciale sui mercati europei, tra i quali spicca la Francia che nel 2016 ha assorbito oltre il 12% delle esportazioni italiane. Dunque, ottime opportunità di business per gli operatori italiani che aderendo all’iniziativa potranno allacciare o consolidare interessanti rapporti commerciali ampliando il proprio portafoglio clienti a livello internazionale. Alle aziende partecipanti l’Ice garantisce il servizio di allestimento stand e interpretariato generale, azioni di comunicazione e promozione e servizio di movimentazione delle imbarcazioni all’interno della Fiera. Per le imbarcazioni di dimensioni non superiori a 5 metri sarà possibile richiedere l’assegnazione di un posto barca sulla Senna, una novità assoluta dell’edizione 2017.

Per partecipare occorre compilare e inviare entro il 2 ottobre la scheda di adesione al fax 06.89280353 oppure alla mail nautica@ice.it

Per approfondimenti, ulteriori informazioni e per scaricare la modulistica, vai al link

Condividi su: