Reti idriche

Browse

La lunghezza totale della rete di adduzione idrica in Sardegna è di circa 4.941 Km. La lunghezza totale delle reti di distribuzione interna è di 8.513 km per una copertura del servizio pari al 91% della popolazione.

Le infrastrutture utilizzate per la produzione e adduzione dell’acqua da risorse superficiali per usi plurimi (multisettoriale) nel sistema complessivo regionale comprendono: 47 dighe, 21 traverse, 87 vasche e partitori, 37 impianti di sollevamento e opere di adduzione per uno sviluppo complessivo di 957,78 Km., di cui 697,87 Km. di condotte, 145,68 Km. di canali e 114,23 Km. di gallerie. Per il sistema infrastrutturale civile, Servizio Idrico Integrato, il grado di copertura territoriale del servizio acquedotto, in termini di popolazione potenzialmente servita, è soddisfacente con un valore pari al 98% a fronte di un valore medio nazionale del 96%.

La lunghezza complessiva delle reti fognarie è di 7.225 km. Il parco impianti di depurazione è composto da 570 depuratori ad uso civile, misto civile e industriale.

Aggiornato il 17/06/2017