Legge di Bilancio 2017: dalla chiusura di Equitalia all’APE, tutte le novità in pillole

Browse

Legge di Bilancio 2017

Lo scorso 15 ottobre 2016 il consiglio dei ministri ha varato la Legge di Bilancio o Legge di Stabilità 2017, contenente importanti misure di carattere tributario che dovranno essere approvate dalla Camera dei deputati e dal Senato:

  • fisco;
  • abrogazione di Equitalia con contestuale rottamazione delle cartelle;
  • avvio del processo di abolizione di Equitalia, che dovrebbe concludersi in sei mesi, con l’attribuzione delle sue attuali competenze all’Agenzia delle Entrate.

La sanatoria riguarda tutti i carichi inclusi in ruoli, compresi gli accertamenti esecutivi, affidati a Equitalia tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2016. Potranno essere rottamati tutti i ruoli relativi a imposte, compresa l’Iva, contributi previdenziali e assistenziali, tributi locali e violazioni del codice della strada, affidati rispettivamente dall’agenzia delle entrate e dall’Inps o Inail all’agente della riscossione dal 2000 al 2016. 

Aggiornato il 12/09/2017