Cos’è l’Industria 4.0 e perché è un’opportunità per il nostro sistema economico

Browse

Si tratta di una vera e propria rivoluzione industriale resa possibile dalla disponibilità di sensori e connessioni wireless a basso costo.

Viene associata all’utilizzo massiccio di dati e informazioni, di tecnologie computazionali e di analisi dei dati, di nuovi materiali, componenti e sistemi totalmente digitalizzati e connessi (internet of things and machines).

Le implicazioni economiche positive derivanti dall’introduzione di queste nuove soluzioni tecnologiche nel nostro sistema economico sono innumerevoli:

  • supporto ai processi di automazione industriale;
  • ottimizzazione dei processi produttivi;
  • supporto nella collaborazione produttiva tra imprese attraverso tecniche avanzate di pianificazione distribuita, gestione integrata della logistica in rete e interoperabilità dei sistemi informativi.

nuovi processi produttivi si baseranno in maniera sempre maggiore su:

  • robotica;
  • meccatronica;
  • tecnologie di produzione di prodotti realizzati con nuovi materiali;
  • utilizzo di tecnologie ICT avanzate per la virtualizzazione dei processi di trasformazione;
  • sistemi per la valorizzazione delle persone nelle fabbriche.

Piano nazionale Industria 4.0 (2017 - 2020)

L’Italia, come i principali paesi  industrializzati, si è già attivata a supporto dei settori industriali nazionali in modo da cogliere appieno quest’opportunità offerte dall’Industria 4.0, secondo 3 linee guida fondamentali:

  • operare in una logica di neutralità tecnologica;
  • intervenire con azioni orizzontali e non verticali o settoriali;
  • agire su fattori abilitanti.

Per un dettaglio sulle direttrici strategiche  previste da Piano nazionale Industria 4.0 (2017 - 2020) di seguito un’infografica con le principali novità previste.

Ulteriori informazioni sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico

Infografica industria

 

Aggiornato il 19/08/2017